Orari labor e show-room: da Lun.-ven. 8:30-12:30, 14:30-18:30, sabato 8.30:12,30.

Ammaccature al vello del tappeto. Come ridurle ed eliminarle.

Ammaccature al vello del tappeto causate da poltrone e mobili

Evitare le ammaccature al vello nei tappeti? Ecco alcuni consigli molto utili.

Sono essenzialmente due le cose che si possono fare per evitare, o per lo meno ridurre al minimo, quelle antipatiche schiacciature del vello:

  1. Allargare la base di appoggio dei piedi.
  2. Ogni tanto spostare di qualche centimetro l’oggetto, il tavolino del salotto, la poltrona, ecc. che causa l’ammaccatura al tappeto, per dar modo al vello si riprendersi.

Se, ad esempio, hai poltrone con punte quasi “a spillo” come nella foto, devi assolutamente aumentare la base di appoggio.

Come aumentare la base di appoggio ai piedini a spillo delle poltrone

tappeti antichi bersanetti
tappeti antichi Bersanetti Padova

Per aumentare la superficie dei piedini devi metterci sotto, ad esempio, un tappo in acciaio o in ottone, rotondo o quadrato a seconda della forma del piede.
Con un tappo di 3 cm di diametro il piede non eserciterà più la sua pressione su di un solo centimetro quadro di tappeto, bensì su 7 centimetri quadri, quindi viene suddivisa per sette.

Puoi anche mettere dei feltri, abbastanza spessi ovviamente, sotto le gambe di tavoli e mobili, in  modo che prendano una superficie un po’ più grande, ma che non si notino.

tappeti antichi Bersanetti Padova
tappeti antichi Bersanetti Padova

Il vello del tappeto ora è ammaccato, come fare? È abbastanza semplice farlo tornare a posto.

  1. Prendi il ferro da stiro ed una spazzola.
  2. Scaldi il ferro da stiro portandolo a media temperatura. Per fare questa operazione sfrutti solo il vapore.
  3. Senza mai appoggiare il ferro sul tappeto dai vapore sul punto che ha il vello schiacciato pettinandolo in contropelo per far sì che si alzi senza esagerare.
  4.  Quando il vello si è alzato, spari vapore nel verso del pelo pettinandolo; in pratica devi accompagnarlo in modo che si noti meno possibile l’ammaccatura che aveva.
  5. Una volta preso il suo verso naturale lascialo asciugare senza mettere nulla sopra.